fbpx

Condizioni Generali di Vendita Eliftic Gear

ONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ELIFTIC GEAR

art. 1 – DISPOSIZIONI GENERALI

1. Le presenti Condizioni di Vendita sono parte integrante di qualsiasi contratto stipulato tra Eliftic e l’Acquirente dei prodotti del Venditore. 

2. La trasmissione di un ordine comporta la presa visione e l’accettazione delle presenti Condizioni Generali pubblicate sul sito internet www.elifticgear.it, alla voce Condizioni Generali di Vendita. 

3. Le presenti condizioni si applicano con esclusione di qualsiasi altra clausola o condizione, fatta eccezione per eventuali clausole espressamente concordate per iscritto o sottoscritte per accettazione delle parti. Gli ordini trasmessi mediante telefono, fax, e-mail o posta comportano l’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita.

4. Le Condizioni Generali di Vendita devono essere integrate con quanto previsto dal codice italiano e dal D.Lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo) ove applicabile.

5. Eliftic si riserva il diritto insindacabile di modificare in qualunque momento le presenti Condizioni di Vendita. Tutte le clausole aggiuntive o condizioni particolari d’acquisto incompatibili con le presenti Condizioni Generali, anche se riportate nell’ordine del cliente, saranno da considerarsi come non apposte.


art. 2 – DEFINIZIONI

1. Nell’interpretazione delle Condizioni Generali di Vendita, i seguenti termini devono intendersi nel senso di qui seguito riportato:

a) Venditore: la Eliftic;

b) Acquirente: l’acquirente del prodotto o il soggetto cui viene consegnato il prodotto medesimo;

c) Contraenti/Parti: il Venditore e l’Acquirente;

d) Prodotto/i: la merce specificata nel catalogo e/o offerta, oggetto dei contratti di vendita tra Venditor e Acquirente;

e) Ordine/i: il modello con il quale l’Acquirente aderisce all’offerta del Venditore;

f) Condizioni Generali di Vendita: le presenti pattuizioni;

g) Sito: il sito internet: www.elifticgear.it, la pagina Facebook: facebook.com/elifticgear, la pagina instagram instagram/elifticgear_. 


art. 3 – OGGETTO DEL CONTRATTO

1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano l’offerta, l’inoltro e l’accettazione di ordini di acquisto prodotti su Eliftic Gear e non disciplinano, invece, la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal Venditore che siano presenti sul medesimo sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. 


art. 4 – CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

1. Le offerte del Venditore non sono da considerarsi vincolanti, in particolare con riferimento alla quantità, ai prezzi e ai termini di consegna.

2. È possibile concludere il contratto attraverso il sito internet, la pagina Facebook, a mezzo e-mail, mediante contatto telefonico ovvero attraverso contatto whatsapp o telegram, al medesimo numero.

3. Gli ordini effettuati dall’Acquirente non s’intendono accettati finchè non siano stati confermati per iscritto da parte del Venditore, dopo la ricezione del pagamento del prezzo indicato. Nel caso in cui il Venditore non provveda alla conferma per iscritto di un ordine negoziato verbalmente, l’emissione della fattura da parte del Venditore oppure l’esecuzione dell’ordine da parte del Venditore sarà considerata quale conferma. 

4. La conferma scritta dell’ordine contiene i dati dell’Acquirente e il numero di ordine, il prezzo della merce acquistata, le spese di spedizione e l’indirizzo di consegna al quale sarà inoltrata la merce.

5. L’Acquirente è obbligato al pagamento del prezzo dal momento in cui la procedura di inoltro dell’ordine online sarà conclusa. 

6. Concluso il contratto, il venditore prende in carico l’ordine per la sua evasione. 

7. Per l’acquisto di prodotti in preordine, il Venditore si riserva di domandare il versamento di una percentuale non superiore al 50% del prezzo totale del prodotto quale caparra confirmatoria. 

8. Se la parte che ha dato la caparra è inadempiente, il Venditore può recedere dal contratto, ritenendo la caparra, fatto salvo il termine per l’esercizio del diritto di recesso ex art. 11 delle presenti Condizioni. 


art. 5 – DISPONIBILITA’ DEI PRODOTTI

1. La disponibilità dei prodotti è da considerarsi come puramente indicativa, in quanto si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui l’utente effettua l’ordine e potrebbe subire variazioni per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti. I prodotti potrebbero essere venduti ad altri clienti prima della conferma dell’ordine. 

2. Anche in seguito all’invio della conferma scritta dell’ordine potrebbe verificarsi casi di indisponibilità totale o parziale della merce. In questa eventualità, l’Ordine verrà rettificato automaticamente con l’eliminazione del prodotto non disponibile. Il Venditore si impegna a darne tempestiva comunicazione mediante e-mail o contatti telefonici, al fine di addivenire alla soluzione bonaria più idonea. 

3. Qualora, in detta ultima ipotesi, non vi sia possibilità di addivenire ad un accordo, l’Acquirente potrà richiedere l’annullamento dell’ordine, risolvendo il contratto, il Venditore rimborserà l’importo eventualmente già pagato entro il termine di 14 giorni dal giorno in cui il Venditore ha avuto conoscenza della decisione dell’Acquirente di risolvere il contratto. 


art. 6 – PREZZI 

1. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti indicati sul sito, sulla pagina Facebook e, in generale, in qualsiasi comunicazione avente natura pubblicitaria sono espressi in Euro e sono comprensivi di IVA.

2. In caso di errore informatico, manuale, tecnico o di qualsiasi altra natura che comporti un cambiamento sostanziale, non previsto dal Venditore, del prezzo di vendita al pubblico, tale da renderlo esorbitante o irrisorio, il Venditore avviserà il prima possibile l’Acquirente consentendo la conferma dell’ordine al giusto imposto ovvero all’annullamento, con restituzione del prezzo eventualmente pagato entro il termine di 14 giorni dal giorno dell’annullamento. Non sussisterà in ogni modo per il Venditore l’obbligo di fornire quanto venduto al prezzo inferiore erroneamente indicato. 

3. I prezzi indicati sul sito sono comprensivi di IVA e non includono le spese di spedizione, le quali saranno interamente poste a carico dell’Acquirente e saranno indicate e calcolate al momento della conclusione del processo di acquisto prima dell’effettuazione del pagamento. I prezzi possono subire variazioni in qualsiasi momento. I cambiamenti non riguardano gli ordini per i quali sia stata già inviata conferma per iscritto dell’ordine. 

4. Una volta selezionati i prodotti desiderati, essi saranno aggiunti al carrello. Sarà sufficiente seguire le istruzioni di acquisto, inserendo e verificando le informazioni richieste in ogni passaggio del processo. I dettagli dell’ordine potranno essere modificati prima del pagamento. 


art. 7 – MODALITA’ DI PAGAMENTO

1. Il pagamento potrà essere effettuato con le seguenti modalità di pagamento: a mezzo di carte di credito, a mezzo Paypal, con bonifico bancario. 

2. Le comunicazioni relative al pagamento e i dati comunicati all’Acquirente nel momento in cui avviene il versamento, saranno effettuate su apposite linee protette. 


art. 8 – CONSEGNA DEI PRODOTTI ACQUISTATI

1. Eliftic effettua consegne su tutto il territorio italiano e straniero, inclusi paesi extra UE. È esclusa la consegna verso il Regno Unito.  

2. Eliftic effettuerà solamente consegne presso il domicilio dell’utente, fornito al momento dell’acquisto.

3. La consegna viene effettuata generalmente entro 15 giorni dalla ricezione del pagamento, o qualora non fosse specificata alcuna data di consegna, entro il termine stimato al momento della selezione della modalità di consegna e, in ogni caso, entro il termine massimo di 30 giorni dalla data di conferma.

4. Qualora non fosse possibile effettuare la consegna, l’ordine verrà inviato al deposito. In tale evenienza, un avviso preciserà il luogo in cui si trova l’ordine e le modalità con cui concordare una nuova consegna. 

5. Qualora non fosse in grado di essere presente nel luogo di consegna all’orario concordato, l’Acquirente si impegna a contattare il Vettore al fine di concordare una nuova data di consegna.

6. I costi di giacenza e riconsegna sono costi di spedizione e, pertanto, sono interamente posti a carico dell’Acquirente. 

7. Qualora la consegna non possa aver luogo per cause non imputabili al Venditore, dopo trenta giorni dalla data in cui l’ordine è disponibile per la consegna, il contratto si intenderà risolto. 

8. In conseguenza della risoluzione, gli importi saranno restituiti, esclusi i costi di consegna e giacenza ed eventuali costi addizionali derivanti dalla scelta di un metodo di consegna diverso dal metodo ordinario offerto senza ingiustificato ritardo e, in ogni caso, entro 15 giorni dalla data di risoluzione del contratto. Il trasporto derivante dalla risoluzione del contratto potrebbe avere costi addizionali che sono posti a carico dell’Acquirente. 


art. 9 – PASSAGGIO DEL RISCHIO E DELLA PROPRIETA’

1. Il rischio relativo alla perdita o al danneggiamento dei prodotti venduti, per causa non imputabile al Venditore, si trasferisce all’Acquirente a partire dal momento della consegna materiale del bene a questi o ad un terzo da lui designato, diverso dal vettore. 

2. Nell’ipotesi in cui le parti abbiano pattuito che la consegna avvenga tramite vettore espressamente individuato dall’Acquirente, il rischio si trasferisce già dal momento della consegna del bene al vettore. 

3. Il trasferimento della proprietà dei prodotti venduti si realizza al momento della ricezione del pagamento totale di tutti gli importi dovuti in relazione agli stessi, incluse le spese di spedizione, ovvero al momento della consegna, se questa avvenisse in un secondo momento. 


art. 10 – GARANZIA LEGALE DI CONFORMITA’

1. Il Venditore è responsabile per qualsiasi difetto relativo ai prodotti in vendita sul sito, ivi inclusa la non conformità dei prodotti degli articoli ai prodotti ordinati, ai sensi di quanto disposto dalla normativa italiana. 

2. Se l’acquirente ha stipulato il contratto di vendita in qualità di consumatore, ai sensi dell’art. 3, comma 1, lett. a) del D.Lgs. n. 206/2005, la presente garanzia è valida a condizione che: il difetto si manifesti entro 24 mesi dalla data di consegna dei prodotti; l’Acquirente presenti reclamo formale relativamente a tali difetti entro un massimo di 2 mesi dalla data in cui il difetto si è manifestato o è stato da questi conosciuto; venga compilato correttamente il modulo di reso online. 

3. In caso di difetto di conformità, l’Acquirente ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità dei prodotti venduti, mediante riparazione o sostituzione degli stessi, ovvero di ottenere un’appropriata riduzione di prezzo ovvero la risoluzione del contratto relativamente ai prodotti contestati e la conseguente restituzione del prezzo. Le riparazioni e le sostituzioni saranno effettuate dal Venditore entro un congruo termine, al fine di non arrecare notevoli inconvenienti al consumatore. 


art. 11 – RECESSO

1. Conformemente alle disposizioni legali in vigore, l’Acquirente ha diritto di recedere dall’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni ai sensi dell’artt. 52 e 57 del D.Lgs. n. 206/2005 decorrenti dalla data di consegna dei prodotti. 

2. In caso di acquisti multipli effettuati dall’Acquirente con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 14 giorni decorre dalla data di consegna dell’ultimo prodotto. 

3. Prima della scadenza del periodo di recesso, l’Acquirente deve informare il Venditore della decisione di esercitare il diritto di recesso dal contratto tramite dichiarazione esplicita, che può essere resa mediante lettera raccomandata A/R, inviata all’indirizzo: via Serroni Alto, n. 29, 84091, Battipaglia, Salerno.

4. L’Acquirente potrà esercitare il diritto di recesso anche inviando una qualsiasi dichiarazione esplicita contenente la decisione di recedere dal contratto oppure alternativamente trasmettere il modulo di recesso tipo, di cui Allegato I, parte B, D.Lgs. n. 21/2014, non obbligatorio.

5. La merce dovrà essere restituita al Venditore mediante spedizione all’indirizzo ().

6. La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti e completa della sua documentazione fiscale annessa. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, il Venditore provvederà a rimborsare i pagamenti ricevuti dall’Acquirente, entro un termine massimo di 30 giorni, ad esclusione dei costi di spedizione sostenuti, utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dal consumatore per la transazione iniziale, salvo che l’Acquirente non individui mezzo differente. Nel caso di pagamento effettuato con bonifico, e qualora l’utente intenda esercitare il proprio diritto di recesso, dovrà fornire le coordinate bancarie: IBAN, SWIFT e BIC necessari all’effettuazione del rimborso.

7. Il diritto di recesso è escluso, ai sensi dell’art. 59 del D.Lgs. n. 206/2005, comma 1, lett. c), per la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati.


art. 13 – TRATTAMENTO DEI DATI

1. I dati dell’acquirente sono trattati conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali, come specificato dall’apposita sezione contenente l’informativa ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE 2016/679 (Privacy policy).


art. 14 – PAGAMENTI SUPPLEMENTARI

1. Prima che l’Acquirente sia vincolato dal contratto, il Venditore chiede il consenso espresso dell’Acquirente per qualsiasi pagamento supplementare oltre al corrispettivo pattuito per i prodotti oggetto del contratto. 


art. 15 – CONTATTI

1. Ogni richiesta ed informazione potrà essere inviata tramite e-mail all’indirizzo: info@elifticgear.it, via telefono al numero: 3400899981, via whatsapp e telegram, al medesimo numero.


art. 16 – LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono disciplinate dal diritto italiano ed interpretate in base ad esso, fatta salva qualsiasi diversa norma imperativa prevalente del Paese di residenza abituale dell’Acquirente. Di conseguenza l’interpretazione, esecuzione e risoluzione delle presenti Condizioni Generali sono soggette esclusivamente alla legge italiana. 

2. Eventuali controversie inerenti e/o conseguenti alle stesse dovranno essere risolte in via esclusiva dall’autorità giurisdizionale italiana. In particolare, qualora l’Acquirente rivesta la qualifica di Consumatore, le eventuali controversie saranno sottoposte alla competenza territoriale inderogabile del giudice del luogo di residenza o di domicilio del Consumatore, se ubicati nel territorio dello Stato italiano. 

3. Le ulteriori controversie, escluse dalla previsione del comma 2 dell’art. 16 delle presenti Condizioni Generali, saranno sottoposte alla competenza del Foro di Salerno. 



Le presenti condizioni sono state redatte in data: 10.05.2021

Carrello
Torna su
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]